Freiburg, 17/01/2024

KOSTAL Solar Electric a K.EY 2024

Le novità tecniche della gamma residenziale e commerciale.

Alla fiera K.EY di Rimini dal 28 febbraio al 1 marzo 2024, KOSTAL  presenta la propria gamma di soluzioni fotovoltaiche residenziali e commerciali abbinate a tecnologie di ricarica veicoli, massimizzazione dell’autoconsumo e abbinamento con pompe di calore.
KOSTAL  Solar Electric Italia partecipa con uno stand rinnovato e la presenza di tutto il team. Ci trovate allo stand D7 192 entrata EST.

Per ricevere gratuitamente il biglietto di ingresso, compila il form che trovi qui. Ricevi il biglietto in pochi giorni direttamente via email.
 

Ecco una panoramica delle novità che presentiamo in fiera:

La nuova piattaforma Plenticore: da 4 a 20 kW trifase, in 3 taglie di prodotto, ibrido per natura e con ampliamento integrato delle funzioni tramite l’utilizzo di Plenticoin
La seconda generazione dell’inverter trifase Plenticore con nuove funzionalità e sistema di comunicazione integrato ed ampliato
L’integrazione del Plenticore con una pompa di calore per massimizzare l’autoconsumo 
La compatibilità del Plenticore con primari produttori di batterie presenti sul mercato italiano 
L’inverter PIKO CI 100 kW per presidiare il Bando Agrisolare ed il mercato degli impianti di taglia commerciale ed industriale 
La wallbox Enector fino a 7,4 kW monofase: più potenza per la mobilità elettrica

La nuova piattaforma Plenticore: taglie modulari da 4 a 20 kW

Nel corso del 2024 KOSTAL  introdurrà gradualmente la terza generazione G3 del suo inverter ibrido più iconico, il Plenticore.
La fiera KEY è proprio l’occasione giusta per presentare in Italia la nuova piattaforma Plenticore G3.
Il Plenticore G3 eredita tutte le caratteristiche delle generazioni precedenti e offre in una unica piattaforma di prodotto una potenza trifase da 4 fino a 20 kW.
Questa modularità è possibile grazie alle 3 taglie di potenza del prodotto: la taglia S da 4 a 7 kW, la taglia M da 8,5 a 12,5 kW e la taglia L da 15 a 20 kW.
L’incremento della potenza all’interno della stessa taglia di prodotto è reso possibile con l’acquisto del Plenticoin, il nuovo ed universale coupon monouso che serve per attivare le espansioni dei prodotti KOSTAL.

Lo stesso processo di acquisto è richiesto per l’utilizzo dell’inverter in abbinamento ad una batteria, qualora richiesto dall’installazione dell’impianto. 

Come per l’attuale Plenticore G2 infatti, anche la nuova G3 del Plenticore potrà essere utilizzata come inverter solare, ibrido o come puro accumulo. In tal senso, sostituirà anche il precedente inverter Plenticore BI che poteva essere installato solo come accumulo batteria lato AC.

Il Plenticore G2: il tuttofare

La seconda generazione del Plenticore plus è stata introdotta all’inizio del 2023 e da subito si è caratterizzata per nuove funzionalità.
Le principali sono la WLAN integrata e 4 uscite di comando digitali per controllo carichi esterni. Tutti gli inverter dispongono di queste funzionalità di serie.

La WLAN integrata ha rivoluzionato la prima messa in servizio tramite smartphone o tablet, facilitando la programmazione in una decina di minuti. Inoltre permette un monitoraggio del sistema in totale wifi. Le due interfacce LAN di serie invece consentono di collegare in rete più inverter in serie (daisy chain). Questo porta ad un'integrazione di inverter e di altri componenti facile da implementare all’interno della stessa rete di gestione impianto.


Il Plenticore G2 dispone di un totale di quattro uscite digitali a 24 volt per il controllo di carichi esterni, come pompe di calore, allarmi, carichi specifici.
Il Plenticore plus è dotato di 3 ingressi CC di serie con un'ampia gamma di tensioni di ingresso. Il terzo ingresso può essere abilitato per il collegamento di una batteria compatibile.
 

Come massimizzare l’autoconsumo integrando il Plenticore con una pompa di calore

Sempre più spesso si osserva come l’elettrificazione dei consumi porti a scegliere di installare una pompa di calore sia in ambito residenziale che in ambito piccolo commerciale.
La pompa di calore è un dispositivo che permette di produrre riscaldamento, raffrescamento, acqua calda e ricambio dell’aria sfruttando una fonte esterna ed è alimentata da corrente elettrica.

Poter integrare all’interno degli impianti dell’edificio anche un impianto fotovoltaico garantisce all’utente finale che l’energia elettrica per alimentare anche la pompa di calore sia rinnovabile, pulita e soprattutto gratuita.

La serie Plenticore G2 dispone di un totale di quattro uscite digitali a 24 volt per il controllo di carichi esterni.
Una di queste è certificata SG Ready, un protocollo di comunicazione che in abbinamento ad una pompa di calore intelligente permette all’inverter di massimizzare l’autoconsumo dell’edificio. In sintesi, questo si traduce in un maggior uso dell’energia prodotta da fotovoltaico per gli usi contestuali della pompa di calore ed in un maggiore risparmio diretto sulla bolletta.
 

KOSTAL amplia la rete di partner di batterie per il Plenticore

Il mercato dell’accumulo in batteria in Italia registra continui incrementi. L’installazione di una batteria in abbinamento ad un inverter infatti permette di incrementare l’autoconsumo fino al 70% e di ridurre ancora di più la bolletta elettrica.

Grazie alle relazioni di partnership a lungo termine che KOSTAL ha instaurato con i produttori di batteria premium BYD, LG Energy Solution, Pylontech e Dyness, gli inverter ibridi trifase Plenticore sono da anni tra i sistemi di accumulo inverter più scelti sul mercato italiano.

La rete di partner di batterie viene presentata da KOSTAL presso il proprio stand e vedrà la presenza congiunta dei rappresentanti commerciali dei produttori e la possibilità di confrontarsi con i tecnici KOSTAL per capire come sfruttare al meglio l’installazione di inverter e batteria. 

 

L’inverter PIKO CI da 100 kW: si allarga la famiglia per impianti industriali e commerciali

Il mercato dell'energia è in costante sviluppo e un prezzo volatile di acquisto dell’energia elettrica rende sempre più attività produttive motivate ad investire nell’installazione di un impianto fotovoltaico a servizio dei propri consumi aziendali o commerciali.
Il PIKO CI è la soluzione KOSTAL  per questo tipo di installazioni.

Con un netto incremento di potenza, l’inverter PIKO CI 100 rappresenta l’integrazione di un dispositivo da 100 kW all’interno della gamma di inverter commerciali PIKO CI di KOSTAL.
Disponibile negli attuali modelli di potenze 30, 50 e 60 kW, in fiera viene presentata la novità dell’inverter da 100 kW che può essere già ordinato e sarà consegnato all’inizio del 2024.

Il nuovo prodotto di KOSTAL nasce per rispondere alla crescente domanda di inverter per applicazioni commerciali ed industriali registrata del mercato italiano negli ultimi anni, e che siano sempre più potenti, sicuri ed affidabili nel tempo.
Mai come ora KOSTAL Solar Electric rinnova il suo impegno in questo campo, confermando il proprio interesse per questo segmento.

La wallbox Enector fino a 7,4 kW monofase: più potenza per la mobilità elettrica

Con la sua storia industriale lunga più di un secolo, KOSTAL sa come produrre qualità ed eccellenza. KOSTAL sviluppa e produce prodotti meccatronici innovativi, affidabili ed ottimizzati per l'industria automobilistica globale ed è tra i primi 100 fornitori automobilistici al mondo.

Ecco perché ci viene naturale guardare al mercato delle wallbox per la ricarica dei veicoli elettrici. Dal 2023 abbiamo allargato la gamma di wallbox inserendo a catalogo una nuova versione del modello Enector in monofase con potenza da 7,4 kW.

Abbinata all’inverter monofase Piko Mp Plus ed al Kostal Smart Energy Meter, la wallbox può diventare una soluzione di ricarica intelligente con diverse funzionalità aggiuntive comfort. I proprietari della wallbox con funzioni comfort attivate beneficiano di una visualizzazione migliorata delle quattro modalità di ricarica nella nuova KOSTAL Solar App.

 

Venite a trovarci al nostro stand: non vediamo l'ora di incontrarvi dal vivo!
Per ricevere gratuitamente il biglietto di ingresso, compila il form che trovi qui. Ricevi il biglietto in pochi giorni direttamente via email.