Freiburg, 28/11/2023

Da oggi PLENTICORE plus di KOSTAL è compatibile anche con gli ottimizzatori di potenza di BRC Solar

Le due aziende tedesche uniscono i rispettivi punti di forza per ottenere maggiore flessibilità e rese solari più elevate. In questo modo, KOSTAL si fa forte di un ulteriore partner che dona a PLENTICORE plus un’efficienza ancora maggiore.

Con il suo portafoglio prodotti snello, KOSTAL Solar Electric offre la massima flessibilità. Lo dimostra anche la compatibilità tra l’inverter ibrido PLENTICORE plus e il Power Optimizer M500/14 di BRC Solar, un produttore tedesco di ottimizzatori di potenza.


PLENTICORE plus e Power Optimizer si capiscono al volo 

In passato, i tetti caratterizzati da ombreggiature, orientamenti diversi o inclinazioni rappresentavano una sfida per l’installazione efficace dei moduli solari. Negli impianti fotovoltaici, infatti, il collegamento in serie dei moduli rappresenta un problema perché la riduzione della potenza di un modulo che riceve un minore irraggiamento solare si ripercuote sulla potenza totale degli altri moduli della catena.

KOSTAL ha integrato nei suoi inverter un’efficiente gestione delle ombre che previene questo problema attivando i diodi di bypass. L’attivazione avviene ogni volta che risulta più efficiente bypassare un modulo della stringa, permettendo agli altri moduli di mantenere inalterata la propria potenza.

Grazie all’interazione tra la gestione delle ombre di KOSTAL e l’M500/14 Power Optimizer di BRC Solar, la potenza disponibile del modulo compromesso continua a essere sfruttata, mentre gli altri moduli della stringa erogano la massima potenza.

Anche il problema dei diversi orientamenti del tetto o delle diverse inclinazioni dei moduli può essere risolto grazie alle soluzioni innovative di KOSTAL e BRC Solar. Con i suoi tre inseguitori MPP, l’inverter PLENTICORE plus di KOSTAL offre una grande flessibilità nella disposizione delle stringhe. Ciò significa che anche i tetti più complessi possono essere dotati di un impianto fotovoltaico. Tuttavia, se la superficie utile del tetto risulta inferiore e la tensione minima della stringa non è sufficiente, grazie agli ottimizzatori BRC questi moduli FV possono essere integrati in una stringa esistente. Ciò consente di sfruttare in modo ottimale ed efficiente anche superfici di tetto più complesse e, ad esempio, installare moduli FV aggiuntivi su abbaini o porzioni di tetto più piccole.

Pascal Ruisinger, Direttore Generale di BRC Solar, dichiara: "La conferma della compatibilità con gli inverter KOSTAL è una pietra miliare per noi. Siamo convinti che la nostra collaborazione con KOSTAL contribuirà a realizzare la nostra vision, ossia dotare tutti i tetti di un impianto FV ottimizzato".

"Siamo lieti del successo della collaborazione con BRC Solar. La combinazione dei nostri inverter con il potente Power Optimizer M500/14 offre ai nostri clienti una soluzione più efficiente e potente per i loro impianti fotovoltaici, anche su tetti problematici", conferma Dennis Hollenbeck, Product Manager di KOSTAL.

 

Massimo comfort con AutoUpdate e garanzia di 10 anni


In fase di messa in servizio di PLENTICORE plus, l’attivazione della funzione AutoUpdate consente di aggiornare automaticamente il software dell’inverter, senza alcun intervento da parte dell’installatore. Questo garantisce la massima sicurezza e fa risparmiare molto tempo all’utente finale e all’installatore.

E attivando la Smart Warranty e la Smart Warranty plus, i clienti KOSTAL possono godere di un periodo di garanzia di 10 anni. Inoltre, la garanzia di PLENTICORE plus e di Power Optimizer non subisce alcuna limitazione anche in caso di utilizzo combinato.